13 Giu
2012

IED, 4 scuole per 4 mondi creativi. (design)

Category:PubblicazioniTag: , :

IED, Istituto Europeo di Design, non penso abbia bisogno di molte presentazioni, ma nel caso…è una scuola nata nel 1966 ed ha diverse sedi in tutta Italia, nonchè in Spagna e attualmente anche in Brasile.

Se sei di Milano, Roma, Torino, Firenze, Venezia, Cagliari, c’è solo da informarsi sul sito ufficiale. IED non è solo Design puro, ma i corsi interessanti comprendono diverse aree a seconda della disponibilità della sedei: IED Design, Arti Visive, Moda, Comunicazione, Interior designProduct designTrasportation design. Ciascuno può scegliere il corso che si adatta meglio alle proprie aspirazioni.

Un  corso che mi affascina è quello di 122DESIGN Interior Design a Milano, (poichè vivo in questa città), che tocca la progettazione da tutti i punti di vista, dal mobilio alle luci alle scenografie. Il corso è strutturato in 3 anni, ha valenza di Diploma Accademico di Primo Livello e inizia ad ottobre 2012. Penso che gli sbocchi lavorativi siano diversi, che ne dite? In effetti i profili professionali che ne escono sono: Interior designer, disegnatore, progettista CAD di ambienti interni, tecnico della modellazione fisica e virtuale degli spazi.

Voi che dite? Qual è il corso che più vi interessa?

Ecco un video che riguarda questo settore: http://ied.tv/video/design/urban-artists-hotel-h35mov-/

immagine

 

 

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

2 thoughts on “IED, 4 scuole per 4 mondi creativi. (design)

  1. Ciao laura, io ho frequentato lo IED a Barcellona specializzandomi in Visual Comunication, consiglio vivamente questa scuola, l’unica pecca è il costo.

Commenta

Se sei un libero professionista o il titolare di una piccola azienda posso aiutarti a mettere online il tuo progetto di visibilità, comunicazione e marketing grazie ad un sito web pratico, funzionante e che abbia lo scopo di portarti nuova clientela, e non di stare lì a fare la bella statuina ammuffita 🙂
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: