Lezioni da Naba IV: il percorso giusto nell'insegnare (e nel capire) l'html e i css

Dopo la lezione di ieri posso ritenermi soddisfatta: il percorso affrontato ha portato ai risultati sperati.

Mi spiego meglio: a inizio corso (cioè i primi di ottobre) sono partita a spiegare la teoria, cos’è una pagina html e cos’è un file css. Dopodichè si è passati subito alla pratica cominciando a creare i primi tag fondamentali: un titolo, un paragrafo, un link, un’immagine...per poi arrivare a parlare di margini, padding e bordi, e quindi del box model e dei div.

Percorso azzeccato, seppure mi sia stato suggerito dallo stesso programma concepito nel libro “Guida ai css” di Gianluca Troiani, perchè in questo modo gli allievi hanno cominciato a prendere confidenza con la differenza fra html e css e a smanettare con il codice.

Dopo aver parlato del box model e dei div è partita infatti la domanda: ah ma allora l’impaginazione dei siti si fanno con i div…oh bene! Ed inoltre, avendo già parlato di wireframe e di “ingombri”, così come glie li avevano insegnati l’anno scorso, hanno compreso il concetto di “testata, footer, contenuti, etc”

Inutile dire che le tabelle non glie le ho ancora fatte  vedere, le vedranno di sfuggita quando in un esempio gli farò inserire una tabella di dati, perchè è a questo che servono.

Bene, sento di aver fatto 50% del lavoro 😀

Prossima lezione? Psd-to-html ovviamente guidato, che ne dite, è presto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scarica la miniguida "Creare il proprio logo"
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
Guide to Million Dollar Success
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Scarica la miniguida "Creare il proprio logo"
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: