Lauryn Web Design - Milano, Edimburgo e online

Il server side include (SSI) ci aiuta per i pezzi di codice che si ripetono

phpMolti di voi non sanno che…(e nemmeno io lo sapevo fino a poco tempo fa) esiste un metodo in html per includere pezzi di codice esattamente come si fa con il php.

Questo metodo fa uso di una serie di comandi del server Linux / Apache che ovviamente dovete assicurarvi che siano attivi su vostro server. Penso sia poco usata come tecnica (e in effetti a malapena l’ho vista io per puro caso) perchè l’offerta di hosting Linux / Apache normalmente include anche le librerie php, pertanto questo include è molto più diretto ed efficace farlo con il php…

Mi spiego per chi non sapesse di cosa stiamo parlando.

Vi sarà certamente capitato durante la creazione del codice dei vostri siti, di avere parti comuni e ripetute, tipo ad esempio un menu. Per comodità, nella previsione di future modifiche, si tende a tenere questo codice in un file a parte che viene “incluso” nel template originale tramite la funzione “include” di php. Ebbene è possibile farlo anche con il SSI. E’ sufficiente che i files abbiano estensione .shtml ed è possibile includere la porzione di codice con questa sintassi:

Domande?

Se ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *