Perchè usare i box? Quanti metodi esistono per sfruttarli?

SemplicementeA queste domande risponde il nostro ormai caro Marco Bertoni, tramite un sunto dei metodi di applicazione dei box.

I più importanti, che seguono la filosofia di Gianluca Troiani & co, sono il float combinato con il flusso normale. Ma usare il position , nonchè lo z-index a volte ci salvano da situazioni strane e problemi da risolvere, perciò tenetene conto sempre!

Ecco a voi l’articolo di Marco, che come sempre ringraziamo: Il visual formatting model

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: