Categoria: Wordpress

WordPress: come creare template per i singoli post di categorie diverse

Per il progetto che sto finendo ho dovuto cercare diverse funzioni, fra le quali quella di personalizzare i singoli post collegati ad una singola categoria. Cercando ho trovato questo semplice script da aggiungere al file functions.php del vostro tema. Innanzitutto nella cartella del vostro tema create una cartella scrivibile che...

WordPress: spostare il sito dalla cartella alla root

Capita spesso di lavorare alla creazione di un nuovo sito creato con WordPress, usando una directory (o cartella) secondaria per comodità. Le istruzioni sono presenti già nel pannello di amministrazione, ma per chi è pigro o si trova in difficoltà, vi riporto i semplici passi da seguire (nè uno più...

MyNews: template per WordPress completamente customizzabile

Finalmente vede la luce un progetto del quale ero a corrente dagli amici di Jooforge e che attendevo con ansia. Si chiama My News ed è un template davvero completo e interamente customizzabile per diversi aspetti. Innanzitutto eccone un’anteprima: E data la sua malleabilità credo proprio che lo userò per...

Le principali novità di WordPress 3 e come integrarle

Le due principali novità per noi sviluppatori di temi per WordPress, ma anche e soprattutto per l’utente finale, sono i menu personalizzati e le thumbnail. Il menu personalizzato Dall’admin si gestisce con questa schermata: Come vedrete è molto semplice gestirlo: è sufficiente dare un nome al menu che vogliamo usare...

Creare un template base per WordPress: struttura

E’ una domanda che viene posta molto spesso sulle pagine di Italianwebdesign, e più o meno, è sempre stato risposto di fare riferimento alla guida Codex di WordPress o ad un template base; ma non al famoso Kubrick, di cui vedete un’immagine qui di fianco, poichè esistendo dagli albori di...

Attacco maleware di massa sui siti WordPress

Ragazzi, da ieri vedo che tutti abbiamo lo stesso problema. Fate attenzione, parola d’ordine: pulizia! Il metodo più veloce è di cancellare tutti i files tranne /wp-content e wp-config.php e riuppare di nuovo i files di wordpress 2.9.2 Mannaggia a li porceddi. Se nel frattempo google vi ha bloccato, accedete...