Il labirinto dei siti fatti male dai web-cosi improvvisati

Ok, può capitare a tutti di sbagliare, ma quando si persevera…
Ti cito testualmente racconto di mia collega Silvia di PiperitaLab (da leggersi rigorosamente con accento bolognese) 😉

C’è questo sito, frivolo, che mi bombarda di mail e offerte. dai e dai, mi convince a fare un acquisto e per acquistare, giustamente, devo fare log-in.

metto la mia brava mail e la pw. “Password sbagliata!” mi dice. Strano, ma può succedere. Riprovo. “Password sbagliata! se hai dimenticato la pw, metti qui la tua email che te la rimandiamo!” mi dice il sito.

Bon, vabbe’, eccoti qui la mail a cui mandarmi la password.

Questa email è inesistente nei nostri archivi! Ti devi registrare!

mah… ma tutte ‘ste mail che mi mandate, come me le mandate se non sono iscritta. Che poi, mi ricordo pure di essermi iscritta e con che id e pw, dunque… vabbe’, non facciamola tanto lunga, mi registro di nuovo. Ecco qui la mia email, ecco qui la mia password.

“Questa mail è già presente nei nostri archivi, sei già registrata!”

Sitofrivolo, ma sei scemo?

“No, sei scema tu! che non hai confermato la mail di iscrizione.”

Oh sito! ma io ‘sta mail di conferma non l’ho mai ricevuta, ho anche controllato.

Cazzi tuoi! adesso te ne stai lì nel limbo di quelli che ricevono millemila email ma non possono acquistare. Bwahaha, sono un sito troppo diabolico!

Sito diabolico, vai mo’ a cagare, fai tutto quel lavoro per convincermi a fare un acquisto, poi quando si tratta di concretizzare fai anche il culo dritto. Facciamo così, seguo il link dove mi dici che posso rimuovere l’iscrizione e se ho bisogno di quella frivolezza lì, vado a comperarla da un’altra parte.

“Oh, come mi dispiace che mi lasci! dimmi perché mi lasci, dimmi come posso fare a non farmi lasciare un’altra volta!”

Sito, primo: la prossima volta rivolgiti ad un professionista, tipo me, per esempio; secondo: vai a fare delle pugnette.

Dove sta l’errore?

Sicuramente aver speso tanti soldi per un web-coso o una web-cosagency che ha fatto un labirinto di database indicibile e aver speso ancora il doppio per un web-cos-marketing che ti bombarda di email e non capisce perché la gente non si iscrive e non acquista.

Consiglio?

Cambiare web-cosi XD

lauryn

Web designer dal 2002, mi occupo di content marketing per la società WordSteps SLT LTD di Edimburgo e altri clienti. Vivo a Milano, sposata con una figlia e due cagnoline, e una passione per libri e Scozia. Ultimo libro uscito 4 passi per andare online e trovare nuovi clienti da subito

Rispondi

Scarica la checklist per partire con il tuo sito
Iscrivendoti alla newsletter mensile riceverai la checklist pdf alla tua casella email
Guide to Million Dollar Success
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Scarica lo starter kit del professionista
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Un metodo efficace se sei un professionista che offre servizi ma sei alle prime armi con tutto ciò che riguarda il web. Ottieni indicazioni su sito web, blog, social e funnel marketing volti a portare nuovi clienti effettivi.
4 PASSI PER ANDARE ONLINE e ottenere clienti da subito
Un metodo efficace se sei un professionista che offre servizi ma sei alle prime armi con tutto ciò che riguarda il web. Ottieni indicazioni su sito web, blog, social e funnel marketing volti a portare nuovi clienti effettivi.
4 PASSI PER ANDARE ONLINE e ottenere clienti da subito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: