Le webagency, i webdesigner e il diritto d'autore

Ho spesso sognato di alzarmi la mattina, andare in qualche webagency, farmi comandare a bacchetta su cosa dovevo progettare, senza preoccupazioni di sorta, e tornarmene a casa per avere un netto fisso mensile. Tutto ottimo, anche se è esperienza rara, visto che spesso le webagency ricorrono invece a freelance e collaboratori esterni per i loro servizi web. Ma in entrambi i casi, va a finire che il nostro lavoro non poterà mai la nostra firma.

E il diritto d’autore? Che fine fa in tutto questo? Va a farsi benedire. Sì, perchè spesso ci ritroviamo a fare lavori che non firmeremo come nostri, e che magari ci vietano anche di inserire nel nostro portfolio online. Come difenderci da ciò?

Un articolo su Your Inspiration Web ci aiuta in questo. Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scarica la miniguida "Creare il proprio logo"
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
Guide to Million Dollar Success
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Scarica la miniguida "Creare il proprio logo"
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: