Il webdesigner medio risultante dal sondaggio di Ala

Dal nuovo sondaggio lanciato l’anno scorso da A List Apart, risulta che la figura web più frequente è:

un webdeveloper americano, bianco maschio, compreso fra i 19 e i 29 anni, laureato ed entusiasta, che lavora nel settore da 10 anni o più.

E’ dipendente di un’azienda e lavora fra le 40 e le 49 ore settimanali con un salario medio di 40.000/60.000 dollari (30.000/36.500 euro).

Inutile dire che la figura non rispecchia minimamente la media italiana, che ne dite? (e poi Ruby prende 2.000 euro + iva per stare 20 minuti a farsi lanciare epiteti sulla sua professione)

lauryn

Web designer dal 2002, mi occupo di content marketing per la società WordSteps SLT LTD di Edimburgo e altri clienti. Vivo a Milano, sposata con una figlia e due cagnoline, e una passione per libri e Scozia. Ultimo libro uscito 4 passi per andare online e trovare nuovi clienti da subito

Rispondi

Scarica la checklist per partire con il tuo sito
Iscrivendoti alla newsletter mensile riceverai la checklist pdf alla tua casella email
Guide to Million Dollar Success
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Scarica lo starter kit del professionista
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Un metodo efficace se sei un professionista che offre servizi ma sei alle prime armi con tutto ciò che riguarda il web. Ottieni indicazioni su sito web, blog, social e funnel marketing volti a portare nuovi clienti effettivi.
4 PASSI PER ANDARE ONLINE e ottenere clienti da subito
Un metodo efficace se sei un professionista che offre servizi ma sei alle prime armi con tutto ciò che riguarda il web. Ottieni indicazioni su sito web, blog, social e funnel marketing volti a portare nuovi clienti effettivi.
4 PASSI PER ANDARE ONLINE e ottenere clienti da subito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: