Una (futura) mamma che lavora…indennità di maternità per le lavoratrici autonome

Con l’occasione, per chi non l’avesse già letto su Facebook, segnalo che…sono incinta! Ed ecco un articolo che ho scritto oggi in merito alle webdesigner in gravidanza come me:

Fino a poco tempo fa avrei detto che da qui a 9 mesi non mi sarebbe cambiato comunque nulla…e invece no, vi voglio vedere io a combattere con gli ormoni! Ogni cosa sembra insormontabile e spesso viene da piangere, vuoi per gioia, vuoi per le difficoltà. E avresti solo voglia di coccolarti il pancino, prendere il sole e ridere e giocare (e mangiare!).

Inutile dirlo, hanno ragione quando dicono che in gravidanza bisogna rallentare i ritmi, se si può. Ed io potrei, perchè sono libera professionista.

Una nota positiva sul futuro è che non siamo completamente abbandonate a noi stesse, e come lavoratrici autonome ci spetta, così come le dipendenti, un’indennità di maternità dall’Inps. Dura 5 mesi ed è commisurata alla retribuzione mensile media. Speriamo bene!

PS non è prevista invece per i papà lavoratori autonomi, così come i “permessi”, anche perchè essendo autonomi non avrebbero senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scarica la miniguida "Creare il proprio logo"
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
Guide to Million Dollar Success
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Scarica la miniguida "Creare il proprio logo"
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: