I clienti dei freelance: privati, web agency o pubbliche amministrazioni

A seconda del tipo di cliente al quale dovremo rivolgerci abbiamo diversi pro e contro e dovremo comportarci in modo differente, attendendoci un diverso comportamento a seconda che i clienti siano privati e aziende, web agency o pubbliche amministrazioni.

Laura De Masi in questo suo articolo ci spiega il primo approccio nei confronti dei diversi tipi di cliente che potremo trovarci di fronte nell’affrontare la carriera di webdesigner freelance.

clientela

Buona lettura!

ps il restyling di Italianwebdesign è a buon punto, non vedo l’ora che sia pronto!!

lauryn

Web designer dal 2002, mi occupo di content marketing per la società WordSteps SLT LTD di Edimburgo e altri clienti. Vivo a Milano, sposata con una figlia e due cagnoline, e una passione per libri e Scozia. Ultimo libro uscito 4 passi per andare online e trovare nuovi clienti da subito

Rispondi

Scarica la checklist per partire con il tuo sito
Iscrivendoti alla newsletter mensile riceverai la checklist pdf alla tua casella email
Guide to Million Dollar Success
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Scarica lo starter kit del professionista
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Un metodo efficace se sei un professionista che offre servizi ma sei alle prime armi con tutto ciò che riguarda il web. Ottieni indicazioni su sito web, blog, social e funnel marketing volti a portare nuovi clienti effettivi.
4 PASSI PER ANDARE ONLINE e ottenere clienti da subito
Un metodo efficace se sei un professionista che offre servizi ma sei alle prime armi con tutto ciò che riguarda il web. Ottieni indicazioni su sito web, blog, social e funnel marketing volti a portare nuovi clienti effettivi.
4 PASSI PER ANDARE ONLINE e ottenere clienti da subito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: