Lati positivi e negativi dell'essere freelance

Stamattina meditavo sulla condizione del freelance, che ha i suoi lati positivi e i suoi lati negativi. E talvolta alcuni stanno sia da una parte sia dall’altra delle due colonne.

Vediamo un po’, lati positivi:

  1. Gestione completa e indipendente dei progetti con i clienti diretti
  2. Gestione veloce e facile dei progetti con clienti indiretti
  3. Tempo gestibile in modo autonomo
  4. Si può liberamente stare in pigiama al pc con una tazza di the e nessuno ti dice niente (salvo se devi fare teleconferenze in webcam ahah)

Lati negativi riferiti sempre ai punti sopra e altri:

  1. Proprio la gestione completa e indipendente dei clienti diretti. A volte perdi più tempo fra colloqui e organizzazione che con il lavoro vero e proprio e talvolta devi delegare parte del lavoro.
  2. Cliendi indiretti: non hai voce in capitolo e devi soccombere :/
  3. A volte la gestione autonoma del tempo non coincide con le necessità dei clienti o non ci si riesce a gestire al meglio. Consgilio: spegnere il cellulare ad orari stabiliti e assolutamente non leggere la posta. Se hai stabilito che dalle 13 alle 14 sei in pausa pranzo, SEI IN PAUSA PRANZO!
  4. Non hai il contatto quotidiano con i colleghi, che talvolta “fa compagnia”
  5. Se devi incontrare un cliente non lo puoi ospitare “a casa” ma recarti in luogo pubblico appropriato (pochi rumori, confortevole, e che non rompano le scatole se ti trattieni anche per due ore)

E questi sono solo pochi di quelli che mi sono venuti in mente…e voi che ne dite?

lauryn

Web designer dal 2002, mi occupo di content marketing per la società WordSteps SLT LTD di Edimburgo e altri clienti. Vivo a Milano, sposata con una figlia e due cagnoline, e una passione per libri e Scozia. Ultimo libro uscito 4 passi per andare online e trovare nuovi clienti da subito

Rispondi

Scarica la checklist per partire con il tuo sito
Iscrivendoti alla newsletter mensile riceverai la checklist pdf alla tua casella email
Guide to Million Dollar Success
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Scarica lo starter kit del professionista
Iscrivendoti alla newsletter riceverai la guida in pdf direttamente al tuo indirizzo email.
My Website
Per chi inizia a muoversi nel web
Un metodo efficace se sei un professionista che offre servizi ma sei alle prime armi con tutto ciò che riguarda il web. Ottieni indicazioni su sito web, blog, social e funnel marketing volti a portare nuovi clienti effettivi.
4 PASSI PER ANDARE ONLINE e ottenere clienti da subito
Un metodo efficace se sei un professionista che offre servizi ma sei alle prime armi con tutto ciò che riguarda il web. Ottieni indicazioni su sito web, blog, social e funnel marketing volti a portare nuovi clienti effettivi.
4 PASSI PER ANDARE ONLINE e ottenere clienti da subito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: