Le aziende investono nel web?

Ecco un articolo interessante di Edit, il blog di html.it

Vi riporto puramente il link, se volete rispondete direttamente sul loro blog o su questo. Come vedete io ho già dato il mio parere che riporto qui:

io penso che la diffidenza sia dovuta al fatto che spesso i clienti chiedono che sia loro fatto un sito ma senza curarsi della parte di marketing che necessariamente deve essere ad esso collegata. e non vedendo risultati snobbano lo strumento come mezzo di pubblicità.
non sanno che investendo un pochino di più i risultati saranno gli stessi se non maggiori visto il mercato e vista l’informatizzazione sempre maggiore.

io oltre a lavorare per una webagency che offre servizi completi lavoro anche per un’agenzia pubblicitaria classica, che si ritrova sempre di più, recentemente a dover affrontare le richieste dei clienti che chiedono un sito. ma la richiesta è di un sito fine a se stesso e non so fino a che punto serva ora come ora se non come biglietto da visita 🙂

lauryn

Web designer dal 2002, mi occupo di content marketing per la società WordSteps SLT LTD di Edimburgo e altri clienti. Vivo a Milano, sposata con una figlia e due cagnoline, e una passione per libri e Scozia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: